.
Annunci online

bea91
...non ti dimenticherai di lui scappando via, perchè ogni notte vedrai il suo volto nelle stelle...
 
 
 
 
           
       

 

bea.barbieri@hotmail.it

Questa sono io...

Me and my best friend...

Io & Giulia...

Giulia & Ale...

Pozzer & Ale...












  


 








   
    
    
    

     






  


























 
16 novembre 2006


Commentate!!!




permalink | inviato da il 16/11/2006 alle 15:50 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

16 novembre 2006


...non vi siete mai sentiti soli?
... in quei momenti in cui vi sembra che il mondo vi stia cadendo addosso e non c'è nessuno lì con voi a sostenelo...
...oppure in quei momenti in cui vedete tutti felici e non riuscite a condividere la loro gioia perchè c'è qualcosa di più grande e triste che vi opprime, non vi permette di essere felici e vi fa sentire soli...
...quando perdete qualcuno...
...alla fine di qualche storia d'amore...
...quando sognate qualcosa o qualcuno e poi vi accorgete che non potrete mai averlo e perdete la speranza... 
Ebbene sì, purtroppo, questi momenti esistono e, a volte, capita che pur avendo qualcuno accanto non ce ne accorgiamo...
...A tutti coloro che si sentono o si sono sentiti soli dedico le parole di questa canzone bellissima...

Marco se n'è andato e non ritorna più
Il treno delle 7:30 senza lui
È un cuore di metallo senza l'anima
Nel freddo del mattino grigio di città

A scuola il banco è vuoto, Marco è dentro me
È dolce il suo respiro fra i pensieri miei
Distanze enormi sembrano dividerci
Ma il cuore batte forte dentro me

Chissà se tu mi penserai
Se con i tuoi non parli
mai
Se
ti nascondi come me
Sfuggi gli sguardi e te ne stai

Rinchiuso in camera e non vuoi mangiare
Stringi forte al te il cuscino
Piangi non lo sai
Quanto altro male ti farà la solitudine

Marco nel mio diario ho una fotografia
Hai gli occhi di bambino un poco timido
La stringo forte al cuore e sento che ci sei
Fra i compiti d'inglese e matematica

Tuo padre e suoi consigli che monotonia
Lui con i suoi lavoro ti ha portato via
Di certo il tuo parere non l'ha chiesto
mai
Ha
detto un giorno tu mi capirai

Chissà se tu mi penserai
Se con gli amici parlerai
Per non soffrire più per me
Ma non è facile lo sai

A scuola non ne posso più
E i pomeriggi senza te
Studiare è inutile tutte le idee
Si affollano su te

Non è possibile dividere
La vita di noi due
Ti prego aspettami amore mio
Ma illuderti non so

La solitudine fra noi
Questo silenzio dentro me
È l'inquetudine di vivere
La vita senza te

Ti prego aspettami perché
Non posso stare senza te
Non è possibile dividere
La storia di noi due
                                                                    *Laura Pausini*




permalink | inviato da il 16/11/2006 alle 15:37 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa


 

Ultime cose
Il mio profilo

Francy tvumdb
Marta tvumdb
erica tvumdbxs
ale kiarello
pat
alby
matteo mari
chiara
sterle
x il blog
x blog 2



me l'avete letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom

   
sfoglia     ottobre        dicembre